martedì 12 agosto 2014

Tiger & Bunny: The Rising!

Dopo lunghe attese e ricerche su Internèt sono finalmente riuscita a reperire (mediante sorella fangirl) la versione subbata in inglese del secondo film di Tiger & Bunny. Avendo apprezzato molto la serie, non potevo lasciarmi sfuggire questa pellicol** Il primo è stato una mezza delusione, dato che era solo un mega riassunto degli episodi più qualche scena, infatti non ne ho neanche parlato qui sul blog. Ho scritto qualcosa invece sulla serie, ma in uno dei miei primi post, quindi è qualcosa di estremamente random XD (lo trovate qui: LINK)

Gli eroi senza costumi. Da sinistra: Sky High, Blue Rose, Rock Bison,Tiger, Bunny, Dragon Kid, Fire Emblem e Origami Cyclone in primo piano
La serie anime è ambientata in una città futuristica, Sternbild, in un mondo in cui cominciano a comparire degli individui dotati di poteri particolari chiamati NEXT. Un'emittente televisiva locale decide di sfruttare queste umani con superpoteri per metter su un reality show su un gruppo di supereroi, filmandoli mentre vanno in giro, bardati in modi bizzari e marcati con più e più sponsor, a dar la caccia ai malviventi salvare gli innocenti cittadini. Il duo protagonista è composto da Kaburagi Kotetsu aka Tiger, un supereroe dal cuore d'oro e con figlia a carico, ma ormai "passato di moda" (anzi, di moda non lo è mai stato XD) e Barnaby Brooks Jr. aka Barnaby/Bunny, un giovane bello, ricco, ma dal tragico passato. I due vengono accoppiati principalmente perchè hanno lo stesso superpotere: potenziarsi al massimo per 5 minuti ogni ora. Dopo i primi attriti, dovuti ai loro obiettivi e ideali, i due formeranno un duo inseparabile, che agiscano o meno insieme a  tutti gli altri eroi della squadra.
 
Per chi conosce la serie e la ricorda almeno a grandi linee, non ci saranno grosse novità. Se invece non l’avete ancora vista, consiglio vivamente di rimediare perchè ne vale la pena!  E' una bella serie d'avventura, con il giusto mix di commedia e dramma.

La locandina del film


Questo “The Rising” presenta lo stesso setting e  cast della vecchia serie al completo, più qualche new entry. Alla fine della serie avevamo lasciato il nostro Tiger/Kotetsu nella Second League di supereroi della Hero TV  a causa della parziale perdita dei suoi poteri (se prima poteva attivarli per cinque minuti, ora li attiva per uno soltanto). Questa situazione però sembra non pesargli, dato che può comunque fare quello che è importante per lui: proteggere la gente e garantire una vita decente alla figlia Kaede. Anche Bunny/Barnaby, però, è stato declassato per mantenere intatto il duo e la cosa non sembra piacergli. Lui e Kotetsu hanno sempre avuto punti di vista differenti sul loro lavoro, ma adesso c’è un forte legame di amicizia e rispetto che li unisce. La Seconde League, inoltre, è pagata molto meno, le situazioni in cui devono intervenire sono abbastanza blande e i compagni di squadra sono dei novellini dai poteri quasi inutili che non riescono a combinarne una giusta.

La First League (senza i protagonisti)
 La First League ha invece mantenuto la vecchia formazione con Blue Rose, Fire Emblem, Origami Cyclone, Rock Byson, Dragon Kid e Sky High. Anche loro, però, privati di due importanti componenti, sono un po’ smarriti e alcuni di loro sono alla ricerca di un nuovo ruolo o identità, soprattutto Rock Byson e Sky High che non è più considerato, come lo era un tempo, il migliore tra i super eroi. La Hero Tv comincia a non passarsela benissimo, così viene venduta ad un nuovo proprietario, tale Mark Schneider. Questi è un tipo abbastanza eccentrico, noto per aver rilevato e salvato molte compagnie. La sua prima mossa pare essere tutta a favore dei nostri due protagonisti, infatti propone loro di tornare in First League
Mark Schneider
Kotetsu e Barnaby non se lo fanno ripetere due volte! Peccato che il tipo, oltre ad essere eccentrico, sia anche infido. Durante l’evento che sarebbe servito per annunciare il loro ritorno, però, Schneider fa salire Bunny sul palco per primo e poi, invece di chiamare Tiger, annuncia una new entry: Golden Ryan, il nuovo partner di Bunny. Tiger viene direttamente silurato perchè troppo vecchio e non gli viene concesso neanche di tornare in Second League dato che la squadra viene cancellata. Bunny non accetta di buon grado l’imposizione, ma ormai il contratto è stato firmato. Il nuovo supereroe è un tipo abbastanza tamarro che ha il potere di aumentare la gravità entro un certo raggio schiantando tutti a terra. Fondamentalmente  va in cerca di denaro, ma alla fin fine ha buon cuore e nelle scene d’azione è utile, anche se egocentrico. Come era accaduto anche per Tiger, i due non andranno molto d’accordo e Bunny scoprirà che, in fin dei conti, anche lui condivide gli ideali di Kotetsu. Il poveretto, a proposito, privato di quello che più dava significato alla sua vita, si metterà a fare il tassista pur di portare il pane a casa.
Quel tamarrone di Golden Ryan
 La situazione si complica ancora di più quando si verificano dei casi che, nelle loro dinamiche, ricordano una leggenda molto nota: la Leggenda della Dea. La  dea non è stata nominata quasi mai nella serie, ma è la dea della giustizia, simbolo della città in cui è ambientata la serie (la sua statua viene inquadrata spessissimo). Leggenda vuole che, rattristata dalla cattiva condotta degli umani, avesse mandato loro dei segnali e poi, non essendo ascoltata, avesse fatto sprofondare la città in una voragine. Solo allora, gli uomini si resero conto della loro malvagità e iniziarono a pregare la dea e, di conseguenza, la giustizia. Gli attacchi alla città ricordano gli avvertimenti fatti dalla dea agli uomini e, guarda caso, il Justice Day, la festa nazionale in onore della dea, è alle porte. Coincidenza…? Ovviamente no!
E’ proprio il caso di chiederci: riusciranno i nostri eroi a salvare la città e a trovare ognuno la propria identità, il proprio ruolo e il proprio obiettivo?

Scagnozzi rognosi ma inutili
Pur essendo una trama poco originale, questo film riserva dei bei momenti e delle piccole sorprese che vivacizzano l’intreccio. Gli antagonisti inseriti non sono un granchè devo dire, ma anche la serie peccava un po’ da questo punto di vista. Non posso dirvi chi sono, altrimenti farei l’unico spoiler che potrebbe seriamente rovinarvi la visione del film :P Posso solo dire che è da apprezzare il fatto che abbiano evitato un clichè davvero troppo banale [SPOILER] ovvero far fare il cattivone al nuovo supereroe. Gli autori della serie erano pienamente consapevoli di poter correre questo rischio, tanto che quando Ryan parla dei sospetti di Bunny nei suoi confronti, sembra rivolgersi più al pubblico che a lui. [FINE SPOILER]. Golden Ryan, tutto sommato, è un personaggio simpatico ma non mi ha colpita molto. Probabilmente potrebbe tornare in una seconda serie (se solo si decidessero a farla!).

La riunione dei signori...
A tutti gli eroi “secondari”  viene dato un po' di spazio, anche se ad alcuni ne viene concesso più che ad altri. Se escludiamo Tiger e Bunny, protagonisti indiscussi della serie, quello ad avere maggiore spazio sarà una delle supereroine più amate. No, non parlo di Blue Rose (ma anche lei avrà il suo spazio), ma di Fire Emblem! E’ una scelta che ho particolarmente apprezzato perchè nelle serie d’azione il travestito (o il personaggio LGBT di turno) viene messo da parte o trattato come una macchietta comica, qui invece verranno approfonditi alcuni momenti della sua storia e della costruzione della sua identità, come la sua prima cotta o la prima volta che ha indossato abiti da donna. La scena in cui abbraccia la sua “versione” femminile mi è piaciuta molto, così come il suo ritorno in scena dopo essere stato messo a dormire (letteralmente!) dal suo avversario.
...e quella delle signore
 Dopo questo film bisogna proprio dire che Tiger & Bunny si è rivelata una serie molto LGBT friendly, visto anche l’affetto che tutti gli altri provano per lui. Da sottolineare un errore nei sottotitoli inglesi che ho trovato: la parola okama (travestito), viene tradotta con gay! Non è la stessa cosa! Fire Emblem è un trans, non è gay.
Notevoli anche gli (altri) personaggi femminili che si ritrovano a combattere insieme e che, insieme ad Agnes (l’instancabile e tenace conduttrice di Hero Tv) offrono dei modelli femminili vari e positivi: forti, indipendenti e determinate. Un pizzico di introspezione in più per loro, però, non guastarebbe, parlando in generale.
I bistrattati, cioè gli eroi che hanno avuto meno spazio, sono stati Rock Byson e Dragon Kid, alle prese con problemi poco interessanti. Lo stesso si potrebbe dire per Sky High, ma confesso di essere una sua fan accanita, quindi mi duole ammetterlo ;__;
Lunatic nella serie
Ho gioito anche per il cameo dedicato a Lunatic, il Light Yagami dei supereroi. Se è vero che Light mi sta sulle balle per il suo tirarsela senza ritegno, Lunatic mi piace abbastanza (con quei pantaloni alla cugino di campagna poi! XD), soprattutto ho apprezzato l'ironia un po' trollona dei creatori: come ben sa chi ha seguito l’anime, la vera identità di Lunatic è quella di giudice di Sternbild, città in cui non c’è pena di morte. Peccato (per lui) che il suo ideale di giustizia è proprio l’eliminazione del colpevole (cosa che gli causa non pochi attriti con Tiger). Non stupisce che abbia due occhiaie da tossico.

Dal punto di vista tecnico, il livello si mantiene alto come nella serie  e, pur non amando la computer grafica negli anime, devo dire che qui l’ho tollerata senza troppi patemi. Forse perchè aggiunge quel tocco di tamarro che lo show vuole ironicamente avere. Un punto di merito è anche il doppiaggio giapponese, in particolare il doppiatore di Kotetsu.

Kotetsu cacciato da Maria De Filippi Schneider
Per concludere: un film sui supereroi che non ha nulla da invidiare a quelli americani, anzi! Hanno pure il bimbetto fan con palloncino XD Alcuni avvenimenti si possono facilmente prevedere, ma non ci si annoia e non ci sono tempi morti (con una trama tanto lineare si poteva incappare in questo problema, immagino).  Si mantiene su tutta la linea allo stesso livello della serie tv, insomma.  I punti di forza sono la simpatia dei personaggi e del contesto (il reality sui super eroi è proprio una bella trovata). Purtroppo ha lo stesso difetto della serie, ovvero approfondire poco altri personaggi che sarebbero sicuramente interessanti o inserire degli antagonisti un po' più memorabili. Dopotutto, come dice il titolo stesso, il fulcro attorno a cui ruota l'anime è costituito da "Tiger&Bunny".


Tiger & Bunny sul loro veicolo ammirano le luci della città nella sigla
Sicuramente immancabile per chi ha già apprezzato questo titolo, anche se non aggiunge moltissimo alla trama. Se, invece, non avete seguito le avventure precedenti di Tiger&Bunny, consiglio di recuperarle prima di guardare il film, altrimenti alcune parti non si capirebbero al 100%. Attenzione a non perdere le scenette che scorrono durante i titoli di coda e che mostrano che cosa stanno combinando tutti dopo il film, sono davvero adorabili. Mi sa che per Kaede ci saranno risvolti romantici all’orizzonte! Chissà come la prenderà il paparino…:P
Il “See ya!” finale lascia sperare bene…incrociamo le dita per un sequel! x^^

13 commenti:

  1. Oh, Tiger & Bunny...anche questo è uno di quegli anime in lista per essere guard....ok, non lo dico più che tanto è inutile, è sempre la stessa storia ripetuta in loop XD

    La serie non l'ho vista :D :D *crasse risatone in sottofondo*
    Quindi prima che arrivi a 'sto filmino qui, ne deve passare di acqua sotto i ponti...
    Comunque mi hanno detto che è effettivamente una serie molto slashabile, quindi potrebbe rientrare nei miei gusti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah xD ti capisco benissimo! Anche io mi trovo spesso a commentare in questo modo.

      Eventualmente potresti guardare il primo e il secondo film, ma secondo me la serie è più approfondita di quel mega riassuntone che è il primo film ^^
      Sì c'è una buona componente di slash :P ma devo dire che è una serie apprezzata anche da chi non ama questo genere di cose (è piaciuto tantissimo anche a mia sorella a cui dello slash non frega proprio nulla). Offre molti elementi accattivanti (avventura, dramma, slash etero o BL, azione, belle fanciulle e bei fanciulli, commedia...), quindi penso potrebbe piacere a spettatori un po' di tutti i tipi :)
      L'unica cosa forse è che dovrai mandar giù un po' di computer grafica tamarra :P

      Elimina
    2. Ohhhhh sembra che tu mi abbia fatto il riassunto di Magi ahahahahah XDXDXD
      Quindi ci sta, potrebbe essere nelle mie corde...chissà quando potrò vederlo però ;__;

      Elimina
    3. Allora mi sa che posso iniziare 'sto Magi :P

      Elimina
    4. Appena finisco di vederlo (ho iniziato adesso la seconda serie, ma si guarda abbastanza velocemente), ci spenderò due paroline sul blog, cercando di essere mooolto convincente +_+
      No, scherzo...ma così magari ti potrai fare un'idea ;)

      Elimina
  2. Anche io lo devo recuperare!
    Leggendo mi sono fatto una bella idea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono contenta! E' una serie che merita! :)

      Elimina
  3. Io ero riuscita a "recuperarli" entrambi... salvo poi scoprire che il secondo aveva dei sottotitoli improponibili (tailandesi forse?). Quindi ancora non l'ho visto T . T Mi spiace leggere che non sia un granché, mi aspettavo molto da questo film, ma in effetti è comprensibile che non aggiunga molto di nuovo e che rimanga piuttosto piatto. Spesso accade così per i film degli anime. Vabbè, lo vedrò comunque volentieri (:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ne avevo beccato uno con i sottotitoli cinesi XD
      In realtà il film è allo stesso livello degli episodi dell'anime, quindi mi è comunque piaciuto, solo che per gli antagonisti potevano tirar fuori qualcosa di più interessante :/
      Resta comunque una visione altamente consigliata ;D
      Poi il mezzo secondo di Sky High accanto ad un cucciolo di Golden Retriever vale tutto il film >w>

      Elimina
    2. E' strano che sia così difficile da trovare, soprattutto vista la popolarità della serie anime. Comunque appena lo vedrò ti farò sapere (: anche nel primo film c'erano delle parti carine con Sky High, quando "fluttuava". E c'erano anche scene carine su Rock Bison e altri supereroi XD Sono stati le parti più decenti, alla fine.

      Elimina
    3. Si infatti! Il dvd ormai dovrebbe essere uscito da un po'...
      Mi sa che devo riguardare il primo ahah quando ho notato che era un riassunto forse non l'ho nemmeno finito >__<

      Elimina
  4. Io devo recuperare la serie di Tiger&Bunny ormai da tempo immemore....
    Ultimamente mi sono resa conto che il metodo per me più comodo per vedere un anime è comunque in tv (Rai4 o Man-ga): se scarico le puntate su pc, finisce che le lascio accumulare per chissà quanto.
    Quest'estate mi sto mettendo con impegno in pari con Tokyo Ghoul e Zankyou no Terror, ma, come ti scrivevo in risposta ai tuoi commenti, per altre serie sono al massimo ferma alle prime puntate!
    Tiger&Bunny è abbastanza conosciuto anche da noi, altrimenti non credo che la Planet ci avrebbe portato il manga, quindi questo mi fa ben sperare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Recupera recupera *__* penso proprio che ti piacerà! ^^
      Io invece al contrario, non riesco proprio a seguire le programmazioni tv >_< finisce sempre che scarico gli episodi o li registro :)
      Zankyou no Terror l'ho cominciato anche io ^^ sembra interessante! Sono curiosa di capire dove andrà a parare!
      Si si ha avuto molto successo :) il manga è stato fatto dopo l'anime, quindi ho preferito non recuperarlo, peró un'amica mi ha detto che la storia è uguale alla serie e che è ben disegnato ^^

      Elimina