mercoledì 14 gennaio 2015

Premio "My Cup of Tea 2014"!

Il nome di questo meme mi piace tantissimo perchè adoro l'espressione "my cup of tea". E' molto british e si addice alla sfondo del mio blog XD Come ben sapete, il meme è di YueLung!
Il premio va attribuito a quei titoli che più ci hanno stupito nel 2014.
Prima, una piccola premessa: sto attribuendo i premi a quei titoli che io ho scoperto nel 2014 non tenendo conto della loro effettiva data di creazione (altrimenti non potevo premiare un tubo mi sa XD).

Ciancio alle bande (?) e andiamo alle mie nominescionsss:


Categoria Romanzi: vince e stravince a mani basse Robin Hobb con la sua Saga dei Lungavista! Era da tempo che non mi appassionavo così tanto ad una serie di romanzi. La Hobb mescola benissimo fantasy e ambientazioni storiche, il tutto costruito attorno a personaggi talmente ben caratterizzati da risultare a fine lettura quasi come vecchie conoscenze. Inoltre possiede uno stile davvero accurato e coinvolgente! QUIla recensione del primo romanzo della saga. La recensione risale al 2013, è vero, ma i seguiti li ho letti nel 2014 (okey, già inizio barando LOL è che non ho letto moltissimi romanzi l'anno scorso :/)
Pregiudizio? Temevo fosse pallosa. In effetti alcuni passaggi sono mooolto lenti, ma la noia non mi ha neanche sfiorata.

Categoria Serie Animata: Hunter x Hunter! Mi ha fatto compagnia per diversi mesi quest'estate. Sono proprio affezionata a tutto il contesto in cui l'ho visto, tra i commenti con un mio amico che lo seguiva e quelli completamente fuori di melone con Bori <3
E...beh, vi ho rotto abbastanza le scatole con le recensioni che ho postato sul blog XD
Pregiudizio? Temevo fosse uno shonen molto più "grezzo" e basato solo su scontri a torneo, invece non è stato così fortunatamente. Anche se le mazzate abbondano eh!

Categoria Manga/Fumetto: Stavo per scegliere Gangsta, ma in realtà avevo già aspettative positive  che mi sono state confermate. Non è stata quindi una sopresa. Di solito con i manga vado molto sul sicuro perchè ormai mi conosco bene, quindi è stato difficile scegliere. Il mio premio va quindi a Zaffiro di Tezuka!
Pregiudizio? Pensavo fosse molto più infantile e piatto, invece offre qualche spunto di riflessione interessante.

Categoria Film: The winner issss...Dragon Trainer! Un film davvero delizioso! 
Pregiudizio? Temevo sarebbe stato un filmetto per bambini stereotipato e banale, invece mi ha saputa
sorprendere!

Categoria Telefilm: ho iniziato a seguire qualche telefilm solo da pochissimo tempo, quindi non ho un'ampia scelta. La mia tazzina va a "My Mad Fat Diary", suggeritomi dalla carissima Caroline :)
Pregiudizio? Perchè non ho mai amato i telefilm con protagonisti adolescenti problematici. Non mi sono mai sembrati particolarmente credibili, cosa in cui riesce abbastanza questo titolo invece.

Categoria Videogiochi: ebbene sì, ogni tanto provo qualcosina anche io! Voto per Dragon Quest IX, gioco di ruolo alla giapponese per Nintendo DS che, a quanto pare, è molto popolare. Pregiudizio?Cercavo da tempo un gioco di questo tipo da provare, ma non essendo molto esperta non ne volevo uno troppo difficile. All'inizio  temevo che questo lo avrei mollato dopo poco tempo proprio per questo, invece devo dire che mi sta appassionando e che far salire di livello i personaggi non è poi così barboso come temevo XD Al momento ho una compagnia composta da una specie di menestrello, una sacerdotessa e un mago.

Adesso rilancio il meme "Not my cup of tea": quali sono state le più grandi delusioni del 2014 in ambito letture/visioni? Io voto per l'anime Zankyou no Terror. Mi aspettavo non dico parecchio, ma qualcosina in più. Dopo pochi episodi invece mi ha un po' delusa. Non so se riuscirò a prepararne una recensione dato che l'ho visto mesi fa, ma non ho ancora trovato la voglia di scriverci su qualcosa, nonostante avessi qualche appunto. In linea di massima, mi ha lasciata perplessa la caratterizzazione dei personaggi. Era un tipo di serie che, per giustificare QUEL finale, doveva basarsi molto proprio su questo elemento, cosa che non ha fatto. Il personaggio femminile principale, poi, era davvero inutile e nocivo =.= non si sono neanche degnati di darle un background decente! Una buona occasione malamente sfruttata. Non dico sia l'anime peggiore del secolo, ma poteva dare molto di più! Dovevano solo trovare il coraggio di osare un pochino.

17 commenti:

  1. Penso che questo sia il "My Cup of Tea" che mi interessi di più.
    Abbiamo molte cose in comune!
    Speciale per HxH, Dragon Quest IX e Dragon Trainer :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono molto contenta! :)
      Dragon Quest non l'ho ancora finito, ma mi ci sono fissata di brutto XD al momento l'ho messo da parte per non distrarmi troppo dallo studio, ma è divertentissimo! Ormai credo mi manchi poco a finire la trama principale :) di sicuro lo rigiocherò per provare le varie categorie!

      Elimina
  2. Anche io guardo e leggo tutto anni dopo l'uscita quindi non considero mai la data effettiva.. xD

    Su Hunter x Hunter io continuo ad avere pregiudizi senza averlo visto.. ahahah! Chissà se un giorno riuscirò a dargli un'occhiata!

    Carinissimo il "not my cup of tea"..non conosco l'anime ma dall'immagine che hai messo sembra qualcosa di figo che evidentemente non è.. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu nel club di quelle che arrivano a scoppio ritardato eh? XD

      Se ti piacciono gli shonen, di sicuro HxH potrebbe piacerti. Pur avendo degli elementi più originali, il principio resta quello. Se lo shonen non fa per te...non so quanto te lo consiglierei XD

      Grazie! ^__^ Zankyou è una delle uscite più recenti. Di sicuro non è una serie da buttare, ma in molti l'hanno trovata un po' deludente.

      Elimina
  3. My Mad Fat Diary è una meraviglia, Rae è stata parecchio criticata come personaggio per le sue scelte "sbagliate" nella seconda stagione, ma io penso che chi dica ciò evidentemente non abbia mai avuto problemi di quel tipo, non ho mai sofferto del suo disturbo ma di qualcosa di simile e più soft che in realtà mi ha tolto la terra da sotto i piedi, ma io tendo a sdrammatizzare XD

    Per Zankyou No Terror partivo da aspettative bassissime, quindi mi è piaciuto, non alla follia e molte puntate sono piatte ma la colonna sonora <3 comunque ti consiglio a mani basse The Tatami Galaxy che è veramente splendido e molto più sperimentale del Zankyou che poi Watanabe ha fatto solo questo passo falso perché poi è uscito Space Dandy che è una bomba (sopratutto una puntata affidata ad un'animatore che si vede che ha lavorato nel Ghibli XD). Il mio My Cup Of Tea l'ho fatto solo con roba uscita nel 2014 più che altro per restringere il campo se no mi perdevo nei meandri di quello che mi è passato sotto mano :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rae è una protagonista adolescente con tanti problemi, ma ho apprezzato che non abbiano calcato troppo la mano rendendola una serie strappalacrime. Dopotutto il prendere le cose con ironia è il suo punto di forza! Molte sue scelte potrebbero essere considerate "sbagliate" se si ragiona logicamente, ma il ragionare logicamente non va d'accordo con l'età dei personaggi della serie :P
      Mi dispiace che tu abbia avuto problemi di questo tipo >.< spero che adesso vada tutto meglio :)

      Mi sa che partire con basse aspettative era la cosa migliore per poterlo apprezzare XD
      Tatami Galaxy è in lista d'attesa ;) prima o poi lo guarderò, promesso! *^*y
      Io ho la tendenza a fissarmi su poche cose all'anno, quindi da un punto di vista quantitativo non ho parecchi problemi XD è la memoria che mi prende in giro!

      Elimina
  4. Sono contentissima per "MMFD" <3 Ho paura per la 3^ stagione xD voglio dire, quello che dovevano dire di Rae l'hanno già detto col finale della 2. Se mettono il dito sul suo rapporto con il ragazzo, rischiano di farlo diventare una soap. Sarebbe bello se la 3^ st. fosse piu' incentrata su tutti gli altri personaggi, che nella 2^ erano un po' "oscurati" <3

    PS: Hai avuto un guizzo di genio scrivendo il possibile "pregiudizio" che avevi su ogni opera, brava brava *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io temo un po' questa terza stagione :/ spero non si inventino sciocchezze tipo "il terzo incomodo". Anche perchè, diciamocelo chiaramente, non è che Rae abbia tutte queste possibilità di rimorchio! Non per fare la cattiva o la superficiale, ma...sarebbe poco credibile ^^"

      P.s: grazie cara <3 temevo venisse fuori una cosina striminzita, quindi ho cercato di rendere il post il più chiacchierone possibile xD

      Elimina
  5. Bella lista! :-)
    ...della quale purtroppo conosco solo La Principessa Zaffiro e Dragon Trainer (e adoro entrambi! ^__^).
    Di Dragon Trainer hai visto il primo, il secondo o entrambi?
    Io li ho amati entrambi, anche se il primo secondo me è più, come dire, "dirompente" :)
    Hai fatto benissimo a non limitarti all'anno di uscita, ma all'anno in cui tu hai scoperto le opere in questione, ed è stato geniale - concordo con Caroline - l'inserire i "pregiudizi"!
    Complimenti ^^
    Ciao, a presto!
    Orlando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :D
      Di Dragon Trainer ho visto entrambi (il secondo anche al cinema) e mi sono piaciuti molto tutti e due. Anche io preferisco il primo =) sarà che il finale mi è rimasto nel cuore ;^;
      Grazie per il complimento! ;) è emersa la mia vena logorroica XD
      A presto!

      Elimina
  6. Ahhhhh Robin Hobb ahhhhhh!!!
    Così adesso mi fai venire voglia sul serio di recuperarla!!!
    Mannaggia XD

    A parte questo, sono contenta per Dragon Trainer e HxH! Il resto lo conosco solo per sentito dire (chissà se avrò tempo per recuperare qualcosina?). Per quanto riguarda le mia tazzine, invece, le hai già lette sul blog *_*/

    Se dovessi dirti invece un mio "Not my cup of tea" del 2014, penso che andrei anche io con una serie anime, nel mio caso "No Game no Life" (una delle poche serie dell'anno che ho seguito), che mi ha stupita un po' in negativo. Leggevo ovunque commenti talmente entusiasti, certi lo definivano persino un capolavoro...io, sarò ignorante, ma non ho capito esattamente cosa ci fosse di così speciale in tutto ciò. Personaggi abbastanza stereotipati, una storia che sembrava cucita con delle pezze in più punti, per non parlare dell'eccessivo cromatismo grafico (a un certo punto ho pensato seriamente di dovermi mettere un paio di occhiali da sole per poter arrivare a fine puntata senza farmi venire una crisi epilettica XD). Ma poi nemmeno finisce!! Ti molla pure sul più bello!!
    Ugh.
    Non è brutto, ma nemmeno così stupendo come si legge in giro. Un onesto intrattenimento e nulla più...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhuhuh in realtà...è proprio questo il mio obiettivo! Mwahahah!

      Ormai siamo nel club dei recuperi senza fondo XD non finiremo mai! MAI!

      Molto spesso queste serie puntano sul fattore grafico e sull'atmosfera. Ricordo che anche per Mawaru Penguiqualcosa si verificò uan cosa simile. Io non ho visto nessuno dei due ancora. Di questo No game no life ho visto qualche immagine in giro ma non mi ha detto granchè...

      Elimina
    2. Mawaru Penguindrum a me era garbicchiato *_* Almeno aveva dei personaggi pucci e un minimo di storia da seguire! Una delle poche serie di cui ho comprato i DVD italiani!
      No Game no Life invece l'ho trovato la quintessenza dell'inutilità ^^° Cioè, per carità, è corto (fin troppo) e lo guardi facilmente, ma la storia (salvo rinnovi di stagione che al momento non ci sono) non finisce e i personaggi sono un po' un frullato di cliché assortiti (tranne Stephanie Dora, che è uno dei personaggi fanservice più geniali che siano stati inventati...però insomma, un po' poco per promuovere a pieni voti il tutto).
      Tra i due, se proprio devi, recupera Mawaru (hai comunque solo serie migliori da seguire!!).

      Elimina
  7. carina l'iniziativa, partecipo anch'io! ^^

    RispondiElimina
  8. Dragon Trainer sono mesi e mesi che mi ripeto di guardarlo! Lui e il suo sequel ma tra una cosa e l'altra mi passa sempre in cavalleria XD

    Sul Not my Cup of Tea mi trovi d'accordissimo, ho trovato quella serie scialba, povera di contenuta e artificiosa. Credo che farò una mini recensione di coppia con quell'altra delusione di Tokyo Ghoul (non l'ho finita ma mi ha annoiata dopo il portentoso numero di quattro episodi, ormai sto sperando che qualcuno ammazzi il protagonista!) >__<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco XD questo comunque vale la pena di vederlo :) magari anche in compagnia (anche di pargoli se a disposizione XD), può essere una visione molto piacevole.

      Anche io avevo pensato di scrivere due righe su Zankyou, ma una cosa tira l'altra e ho lasciato perdere. Avevo anche qualche appunto scritto, ma ho preferito lasciar spazio ad altro per il momento. Di solito se passa molto tempo dalla visione perdo un po' la voglia di scriverci qualcosa su >_< però volendo ho ancora gli appunti da qualche parte.
      Tokyo Ghoul non l'ho proprio iniziata, anche se me ne hanno parlato bene. Al momento però preferisco recuperare titoli più datati se possibile e che abbiano una conclusione vera e propria. Queste mini-serie spesso dicono poco perchè troppo brevi, soprattutto se basate su manga ancora in corso :/

      Elimina