lunedì 7 marzo 2016

Ultime visioni: Film e Serie Tv

Sì in questo periodo sto parlando spesso di film e serie tv rispetto ai soliti argomenti del blog e questo non sarà l'ultimo post mi sa...però ho recuperato più titoli in questo campo rispetto ai manga (per ora seguo solo serie in corso che escono lentissimamente, quindi non avrei di che cianciare XD).

Sulla scia dei post alla "ultime letture", ecco un post su alcune serie e film che ho visto ma di cui non ho da dire più di tanto, per un motivo o per un altro.

Partiamo dal film:
Mi sono decisa a vedere Deadpool al cinema. Eravamo indecisi tra questo e Zootropolis e poi abbiamo optato per quello con meno percentuale di pargoli in sala.
I cinecomics al cinema non mi dispiacciono, anche se ancora nessuno mi ha fatto gridare al miracolo. Ant-man è stato carino, ma nulla di più, essendo una storia piuttosto classica. Ed è classica anche la storia di Deadpool. In fin dei conti, c'è sempre il protagonista-eroe che salva la fidanzata dal cattivo di turno che gli ha rovinato la vita. Avevo aspettative molto basse e, non conoscendo il personaggio,  (leggere la pagina di wikipedia due giorni prima di andare a vedere il film non mi può far certo dire che conosco un personaggio ^^"), quindi speravo almeno in una visione piacevole e... è stata anche più che piacevole! Non sono una che ama le battute scurrili (e questo film ne ha un'infinità!), ma alcune mi hanno fatta ridere comunque. Mi è piaciuto che, partendo da una trama super lineare, siano riusciti a creare qualcosa di buono usando un personaggio fuori dalle righe. Poi certe scelte linguistiche, secondo me, rendevano le reazioni umane più spontanee: perchè io non ci ho mai creduto che Mary Jane, al suo millesimo rapimento, pensasse solo a strillare vocali...è che dovevano rispettare un certo target :P Deadpool si è preso a piene mani (a volte forse indugiandoci un po' troppo) le libertà che preferiva nel linguaggio e nelle scene d'azione grazie al fatto che in USA è vietato ai minori. Da noi non lo è, ma non ci vorrebbe un genio per capire che non è un film per bambini piccoli! Puntualmente però nella sala c'erano diversi ragazzini che, almeno spero, certe battute non dovrebbero averle neanche capite. Spero.
Le scene d'azione, essendo un cinecomics, non mancano, ma ho apprezzato che fossero
"E' soprattutto una storia d'amore"
chiare e non troppo lunghe (che quando iniziano solo a far casino in città per 20 minuti *coff coff* Avengers *coff coff* un poco mi cala l'abbiocco...non sono fatta per l'action pura mi sa). Molto molto carini anche i credits iniziali e finali e la scena dopo i titoli di coda!
Dunque...mettendo le mani avanti perchè sono ignorante in materia Marvel, è un film che consiglio ad un pubblico più maturo rispetto al classico target da supereroi (anche perchè Deadpool non credo lo si possa definire tale) e a chi non si infastidisce troppo ad avere come protagonista un personaggio estremamente sboccato. Pur non pretendendo chissà che cosa e prendendo in giro le caratteristiche del genere, grazie alla spiegazione delle origini di Deadpool riesce anche ad aggiungere quel tanto che da un po' più di spessore alla pellicola. 
Piccola chicca: io sono andata a vederlo in un cinema della catena UCI e mi hanno regalato il fumetto. Non so se lo fanno ovunque, ma lo segnalo per chi è interessato ^_^

Per quanto riguarda le serie tv, invece, punteggio pienamente positivo va alla seconda stagione di Galavant! Della prima vi avevo già "parlato" QUI e la seconda mantiene alto il buon nome della serie, con gag sempre divertenti, una trama appassionante, una grandissima capacità di non prendersi mai sul serio e tante nuove canzoni! I personaggi nuovi non sono indimenticabili (a parte il possente Tad Copper!), ma il cast principale va sempre alla grande. Spero davvero che facciano anche una terza stagione, anche perchè si sono lasciati una possibilità di proseguire visto il finale scelto che, nonostante questo, non lo si può definire del tutto aperto. Insomma...l'ho detto e lo ripeto: guardate Galavant! Non ve ne pentirete!

il fantastico trio pronto per il ballo della scuola
Esco dalla modalità spot pubblicitario per  parlare invece dell'altro titolo che ho iniziato e brutalmente droppato prima che la noia mi rimbambisse. Parlo di Shannara, serie tv basata sulla serie fantasy di Terry Brooks. Di questa trilogia in particolare ho anche il libro (in edizione mattonata), ma non l'ho mai letto e, sinceramente, mi dice poco e niente, ma tanto è di mia sorella quindi non mi sentirò in colpa se non lo leggerò mai! :D
Di questa serie ho visto i primi tre episodi e, pur riconoscendo che è visivamente piacevole, non ce l'ho proprio fatta a proseguire perchè...non c'ho più l'età. Probabilmente a 13-14 anni mi sarebbe anche piaciucchiato, ma questa serie trasuda "teen
"E si va in scena!"
drama"
da ogni poro per convincermi adesso. Dai dialoghi, alle relazioni dei personaggi al loro carattere...perchè quando sento che vorrei prendere a ceffoni l'intero cast di personaggi, vuol dire che sono davanti ad un teen drama.  Le protagoniste femminili sono fastidiose, con quell'aria da "oh come sono fyga e gnocca! Ma anche dannata perchè sono unica! Sono bella e forte e lo devo ostentare", quelle che vengono definite "convinte" (e che io definisco "gnegne", ma riconosco che non è una definizione esauriente) mentre il protagonista maschile è un idiota completamente manovrato dalla sua mezzelfica pubertà (almeno fin dove sono arrivata io...spero per la sua pellaccia che poi migliori). 
Insomma...più li guardavo recitare e più mi davano l'impressione di essere loro stessi poco convinti di quello che stavano facendo e assomigliavano minuto dopo minuto a patate con le orecchie a punta.
Capisco perchè può piacere ma...per me è bocciato! Adios!

Ho visto anche altri due telefilm: Versailles, che mi è piaciuto parecchio, e Vikings (che fino ad ora non è niente di entusiasmante, ma si lascia guardare). Di questi due titoli però vorrei fare dei post a parte! Quindi...alla prossima! ;D

20 commenti:

  1. ...A me invece Vikings è piaciuta un sacco! Parlo al singolare perché per ora ho visto solo la prima stagione (sempre in ritardo io, ma non fa niente ^__^) Devo premettere però che sono appassionato alle saghe vichinghe e alla mitologia norrena, quindi con me giocavano facile :)
    Per quanto riguarda Deadpool, che non ho ancora visto ma prevedo di vedere quanto prima (magari in Blu Ray), con lui ho avuto un rapporto moooolto strano...
    Come tutti/e anch'io "mi fido" delle opinioni delle persone di cui seguo i blog; cioè non che quel che leggo sia oro colato, non mando in pensione il cervello quando leggo i vostri post :) , però diciamo che se conosco un po', per esempio, i tuoi gusti e tu mi dici che una cosa non ti piace, in genere riesco a "tarare" questa tua affermazione e vado sul sicuro.
    Ecco, la maggior parte delle persone che seguo detesta cordialmente i FUMETTI di Deadpool e, devo ammettere che, tra questo giudizio tranchant e il mio non essere attratto più di tanto dal suo costume, non mi ero mai degnato di leggerne UNO che fosse uno.
    Sorpresona: mi prestano l'ultima serie a fumetti di Deadpool semi-completa e mi ci innamoro! :-D
    Quindi adesso il film lo bramo!!! :-DDD
    Per Shannara, alcune mie amiche si sono lasciate andare a giudizi un pochiiiiino più scurrili dei tuoi :) (Poi io non è che ami troppo il Fantasy, quindi lo lascerò lì dove sta ^__^)
    Mentre, colpevolmente, non mi sono ancora procurato Galavant... ma conto di farlo presto!
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Ciaoo! :)
    Questo post lo avevo preparato in anticipo rispetto alla pubblicazione e, in quel momento, avevo visto solo la prima stagione, quindi ero in una fase più tiepida. Ora che sono andata avanti (sono quasi a metà della terza) posso dire che è una serie davvero ben fatta e, appena finisco la terza, gli dedicherò un post tutto suo perchè merita davvero! Non partiva male, ma non mi aveva ancora presa, poi man mano che è andata avanti si è "raffinata" di puntata in puntata, quindi ti consiglio di andare avanti, mi raccomando ;)

    Per quanto riguarda Deadpool, io con i cinecomics parto nella più totale ignoranza, dato che non sono una lettrice di Marvel o DC. I film in genere sono piacevoli da guardare il sabato con gli amici, quindi se capita non dico di no. Anche tra i miei amici ho un'amica fan del fumetto ed uno che non lo regge proprio (a cui però il film non è dispiaciuto!), quindi non avrei saputo che pesci prendere e alla fine sono andata al cinema quasi alla cieca XD non penso diventerò una fan del personaggio, ma il film come intrattenimento mi è piaciuto ^^

    Shannara lascialo lì dove sta, per carità x'D io mi sono trattenuta perchè ho visto solo pochi episodi e sul blog evito di sbilanciarmi, ma "dal vivo" mi sono lamentata più di così. Tutto, ma i teen drama elfini no!

    Ah! Male male! Galavant fa bene al cuore! :D
    A presto!

    RispondiElimina
  3. Beh, il mio pare su Deadpool lo sai ahahah...
    visto che è uscito fuori un post folle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un post in linea con lo spirito del film! ;)

      Elimina
  4. Quando sono andato al cinema a vedere Deadpool avevo nella fila davanti due bambini che avranno avuto si è no otto anni. In effetti, fra le scene splatter, il linguaggio sboccato e le zozzerie saranno rimasti un filo traumatizzati (i genitori beoti, di sicuro!).

    Non mi pronuncio sul film, non avendo letto quasi niente del personaggio. Dico solo che si lascia guardare, anche se me l'aspettavo ancora più irriverente.

    Galavant lo devo recuperare (sono mesi che lo dico), mentre per Shannara non ho mai provato una grande simpatia (mi riferisco ai libri), quindi la serie tv non l'ho nemmeno considerata.
    A proposito di attori-patata, tempo fa ho visto i primi tre episodi della serie tv Shadowhunters e mein gott! I protagonisti sono tremendi! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avevo dei bambini sugli 8-10 anni attorno...ma dico io...c'è anche scritto: "il supereroe per adulti" sulla locandina, un po' di buon senso!:/
      Ogni tanto origliavo le loro interpretazioni delle battute (fortunatamente molte non le capivano ed interpretavano a modo loro xD) e mi veniva da ridere il doppio.

      Shannara-libro non ti so dire, ma la serie hai fatto bene ad ignorarla!
      Ho sentito parlare di shadowhunters perché lo avevano iniziato mia sorella ed una mia amica (fan dei libri)...entrambe lo hanno abbandonato dopo i primi episodi per eccesso di trash e patate X'D

      Elimina
    2. Nooo ma Shadowhunters è troppo carina! Le ragazze sono vestite come mignottone navigate e poi c'è la bellissima ship tra il morettino e lo stregone/mago che è l'amore *_*

      Elimina
    3. Ahahah beh la ship è carina, però a questo punto penso che proverò i libri che, a quanto dicono, sono molto più belli (e non ci sono gli effetti speciali scrausi XD)

      Elimina
    4. I libri sono piacevoli, anche se fra trilogie vecchie, nuove e prequel vari mi sono perso un po'(ho letto tipo 5 libri su 10 usciti in italiano). Magnus e Alec sono adorabili, ma l'attore che hanno preso per Magnus (il tizio di Glee) proprio non mi piace. Comunque ho la serie su Netflix, quindi prima o poi finirò di vederla! XD

      Elimina
    5. Io mi sa che i libri li recupererò a scrocco da un'amica che li ha tutti :P
      Della serie ho visto soltanto lei e Alec praticamente.
      Il Magnus del film non mi dispiaceva affatto, ma non so quanto fosse simile ai libri...il film di per sè era caruccio per passare il tempo.

      Elimina
  5. Deadpool non mi ispira,mentre Zootropolis sembra carino e divertente ^__^ da guardare insieme a Viola ahah.

    Per le serie, Shannara l'ho lasciata perdere perchè è troppo fantasy per i miei gusti, ma le tue impressioni me le ha confermate un mio amico che s'è visto tutte e 10 le puntate. Non l'ha proprio criticato, ha detto pero' che è il classico prodotto pensato per un pubblico di teenager o bimbeminkia.

    Non vedo l'ora di leggere il post su Versailles *__*

    PS: come già ti ho detto, Vikings e Galavant me le recupero quest'estate quando ci sarà il deserto totale XD =_= XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zootropolis devo ancora vederlo. Mi hanno detto che è abbastanza carino :) Ho un debole per Robin Hood e quella volpe me lo ricorda tantissimo, quindi è obbligo morale recuperarlo u_u Per Viola sicuramente sarà bellissimo! *_*

      Esattamente...Shannara è limitato ad un pubblico molto mirato e, per quel tipo di pubblico, penso vada anche bene. Per chi è un po' più cresciuto (bastano anche un paio di annetti in più), il giochino che stanno facendo è troppo palese per non annoiarsi ed infastidirsi.

      Spero di riuscire a rendergli giustizia! **

      PS: mi sembra una scelta saggia ;)

      Elimina
  6. Anch'io ho visto Deadpool senza conoscerlo, e anch'io avevo aspettative molto basse: invece mi è piaciuto un sacco. Concordo sulle "battutacce" e sul fatto che non è un film per bambini piccoli (ma stì benedetti genitori, ci vuole tanto a informarsi sul film in questione prima di portare i pargoli al cinema??), ma è comunque godibilissimo.

    La seconda stagione di Galavant invece mi ha un po' deluso. Non so perché, ma la prima mi era piaciuta decisamente di più (non so se ti ricordi, ma l'avevo scoperta proprio grazie alla tua recensione); sarà stata la novità canora, probabilmente, ma questa, a tratti, mi ha annoiata un pò troppo per piacermi.

    Shannara l'ho saltata a piè pari, i libri non li ho mai letti e quindi non mi ispirava neanche un po'. Stessa cosa per Versailles. Vikings invece è entrato a pieno titolo tra i miei telefilm preferiti, mi sono sciroppata tutte e 3 le stagioni di corsa per gustarmi meglio la 4^, in onda in questi giorni. A te cos'è che non convince?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deadpool bisogna guardarlo col giusto spirito e con la giusta età xD

      Di Galavant, tra le due stagioni, ho preferito la prima, ma anche questa mi è piaciuta molto. Secondo me in questa sono stati meno incisivi con i personaggi secondari e gli ospiti. Le loro canzoni sono state molto facili da dimenticare purtroppo. Come dici tu, poi, manca l'effetto sorpresa e si sa cosa ci aspetta più o meno :)

      Versailles te lo consiglio ** dato che ti piace Vikings, troverai anche una vecchia conoscenza (l'attore che interpreta Athelstan fa il protagonista in Versailles).
      Di Vikings, rispetto a quando ho scritto il post avevo visto solo la prima stagione e l'avevo trovata godibile ma un po' grezza e prevedibile, soprattutto nella prima metà. Adesso che sono a metà della terza, ho molto più entusiasmo e sono entrata in fissa anche io! *__* dal finale di stagione della prima in poi è stato tutto un crescendo, quindi il post sarà super positivo, a meno che non mi deluda andando avanti, ma sono fiduciosa! ^_^

      Elimina
  7. Come già ti dissi, sono parecchio perplessa anche io dalla presenza in sala di bambini a vedere Deadpool. Non voglio fare la solita criticona e non mi interessa questionare cosa fanno gli altri, però certo è una scelta curiosa di film da vedere "in famiglia", soprattutto se si considera che nello stesso periodo c'erano film decisamente più adatti al ruolo (tipo Zootropolis, che è tanto, ma taaaaaanto bellino!!).

    Con le serie Tv io ultimamente 'sto infognata con i drama e le serie tv orientali e visto la montagna di titoli che mi interesserebbero e che mi stanno letteralmente sommergendo, ho paura che le serie tv occidentali "nostrane" rimarranno spiaggiate ancora per un po' ^^°
    In stand by al momento ho Sense8 da una vita e che conto di riprendere prima o poi, appena mi viene un po' di ispirazione. E Galavant naturalmente, forse l'unica che mi interessa veramente, ma devo trovare gli ultimi 5 episodi.

    Discorso a parte per Shannara, che sta solleticando il mio gusto masochistico per il trash e che sento di dover recuperare perché sotto sotto è una di quelle sòle maxi che mi attirano ahahah! Non ho mai amato Terry Brooks e non sono mai riuscita a finire di leggere un suo libro, però è pur sempre un classico del fantasy e poteva essere una bella occasione per riportare in vita il genere anche in Tv, mi spiace invece vedere che l'abbiano adattato un po' a cavolo (probabilmente anche il budget di partenza non era dei migliori).

    Anche su Vikings credo di averti già detto il mio parere ignorante, belle ambientazioni e stupendissima natura con qualche bel figonzo a petto nudo...ma giammai riuscii ad andare oltre il 4 episodio ^^° Sarà che mi aspettavo tutt'altro, sarà che non era il periodo, però boh, alcune scelte di sceneggiatura e di narrazione mi lasciarono assai perplessa, non mi ha convinta insomma...ma c'è di peggio immagino!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto probabilmente i genitori non avevano idea di che cosa fosse Deadpool. Magari non avevano neanche visto il trailer...:V Zootropolis lo devo recuperare!

      Con questi interessi spesso e volentieri va a periodi :) per adesso io sono in fase romanzi e serie tv e sto trascurando anime e manga per esempio ç_ç ma ci vorrebbero davvero giornate infinite per dedicarsi a tutto quello che vorremmo </3
      Sense8 come ti pare? Me l'hanno consigliato in tanti ma non mi sembra il mio genere. Ormai ho capito che se non sono ambientati qualche secolo fa, i telefilm mi interessano poco x'D

      Shannara va bene per riderci su effettivamente, magari in gruppo. Anche se alla lunga annoia e basta secondo me :/
      Tra questo e shadowhunters...due occasioni sprecate!

      Per Vikings ero tiepida anche io per la prima metà della serie (ed infatti la stesura di questo post risale a quel periodo), ma più si va avanti e più migliora e si va "raffinando". Spero di potergli dedicare presto un post perchè dal primo finale di stagione in poi mi ha presa un sacco! :) e anzi, rispetto ad altre serie, è anche piuttosto casto per quanto riguarda il fanservice XD avrebbero potuto fare mooolto peggio, ma si sono contenuti. Non dico altro altrimenti mi anticipo tutto il post :P (segreto stampa...ahah come no!). Però capisco perchè non ti ha presa subito e in molti mi hanno detto la stessa cosa. E' una serie con cui bisogna avere un pochino di pazienza. Poi, certo, è tutta questione di gusti anche :)

      Elimina
    2. Guarda, con Sense8 non sono ancora andata avanti, sono ferma a metà della puntata 5 da tipo una vita X°°DD
      Non perché sia brutto, anzi, ricordo chiaramente che le prime 4 puntate me le ero sparate in un pomeriggio perché prendeva abbastanza, poi bon, mi sono tristemente fermata e adesso non ho più voglia di proseguire O_O"
      Aspetto fiduciosa che mi cali un po' di ispirazione dall'alto X°°DD
      Non saprei (ancora) se consigliartelo, ha una trama molto particolare e se in questo periodo non sei in vena di fanta(scienza) criptica, è probabile che non ti prenderà più di tanto, non è brutto, però mah.
      ...in effetti, a guardare alle serie ambientate nel passato si trovano prodotti più interessanti dei moderni. Coincidenze...? :P

      Elimina
    3. Grazie per il parere ;)
      Mah...continuo a pensare che non sia una serie che fa al caso mio :/
      L'adam kadmon che è in me mi spinge a risponderti: "io non credo"!

      Elimina
  8. Aspetto un post su Versailles allora :D è in lista da un bel po' ma non ho ancora trovato il tempo per guardarlo. Shannara ne parlano tutti un sacco ma non capisco mai se bene o male, sarà che a pelle non mi ispira e quindi non presto mai molta attenzione ai commenti. Dopo la tua reazione mi ispira ancora meno XD di solito i team drama mi piacciucchiano (per la fangirl che c'è in me!), ma già se mi trovo una protagonista fastidiosa che si crede bella-brava-figa mi viene da bocciarlo mmm... sono seriamente indecisa u.u per il momento ho già quella minchiata/trashata di ShadowHunters da mandare avanti, lo guardo per inerzia, perché i libri mi sono piaciuti un sacco e voglio far credere al mio cervello che "non è così male" il telefilm.

    Deadpool l'ho visto e mi è piaciuto, pure io sono andata alla cieca non conoscendo niente del personaggio, ed è pure piaciuto al mio ragazzo che di solito è riluttante per queste cose, si è perso solo quando sono comparsi gli X-Men perché non capiva che fossero o alcune battute XD nel complesso era diverso dagli altri supereroi e nonostante neanche io vado pazza per le battute sboccate sono riuscita pure a ridere u.u promosso promosso! Comunque molti genitori dovevano informarsi prima di portare i loro figli al cinema, avevo accanto a me un papà che ha messo le mani sugli occhi del figlio durante le scene di sesso =.='

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Versailles è programmato per lunedì! ;)

      Da quel che ho capito il pubblico è abbastanza diviso tra chi lo prende per quello che è e chi, anche tra i fans dei libri, non riesce proprio a reggerlo. Magari affrontandolo con lo spirito giusto ed a seconda dei gusti può risultare godibile. Io mi sono fermata presto, quindi non so se andando avanti migliora. Ho letto pareri in giro che dicono il contrario purtroppo ^^"
      Shadowhunters lo volevo provare perchè la saga di libri mi incuriosisce e prima o poi la vorrei cominciare. Poi però una mia amica fan dei libri mi ha detto che ha mollato la serie perchè non le era proprio piaciuta e quindi ho lasciato perdere anche io. Tanto vale partire dai libri :)

      Deadpool è stata una piacevole sorpresa! :D
      Papino furbo ahah
      Fortunatamente molte erano abbastanza veloci e quindi chi non le capiva al volo (come penso i più piccoli) non ci faceva neanche caso.

      Elimina